Studio

ReBuilt Studio nasce nel 2013 dall’incontro di due giovani professionisti accomunati dalla volontà di riqualificare il proprio territorio.
A seguito di uno specifico studio dell’architettura bioedile, della tecnologia innovativa e delle direttive europee sugli edifici Zero Energy, presso il centro interdipartimentale ABITA della Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze, grazie a diversificate esperienze formative in studi professionali, è nata la volontà di concretizzare il percorso finora svolto. L’attività si svolge nelle due sedi di Napoli e Messina.

Emilio Porcaro Architetto, si laurea nel 2013 presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi Napoli Federico II.
Cultore della materia in tecnologia dell’architettura, ha svolto ruolo di assistente universitario sino al 2016. Ha lavorato come libero professionista in studi di architettura tra Napoli e Firenze e ha collaborato con il DiARC, Dipartimento di Architettura dell’Università degli studi di Napoli Federico II, specializzandosi nelle direttive tecniche e progettuali relative agli edifici di classificazione nZEB. Lavora attivamente come Consulente Tecnico d’Ufficio con la V e XIV Sezione del Tribunale di Napoli.

Bruno Barlassina Architetto, si laurea nel 2013 presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria.
Esperto in progettazione a scala urbana ed in politiche di sviluppo sostenibile del territorio. Ha lavorato come libero professionista in studi di architettura tra Firenze, Torino e Milano specializzandosi in architettura ecosostenibile e nella cross-laminated timber technology e ZEB. Lavora attivamente come tecnico specializzato nella riqualificazione urbana in collaborazione con i maggiori studi professionali di Messina.

Emilio Porcaro

Architetto

Lorenzo Bisceglia

Collaboratore

Giovanni Angrisani

Collaboratore

Bruno Barlassina

Architetto